Questo sito utilizza i cookie per fornire i suoi servizi. Proseguendo nella navigazione, accetti il loro utilizzo
Stampa questa pagina
Lunedì, 21 Novembre 2016 04:23

A Meda "Lectio Magistralis" di Giorgio Rondelli

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

E' il 1980 l'anno in cui Giorgio Rondelli e Alberto Cova si incontrano. Alcuni di noi non erano ancora nati e molti altri, probabilmente, non ricordano nemmeno di chi si stia parlando. Giorgio Rondelli, sabato a Meda in poco meno di novanta minuti ha lasciato a bocca aperta il folto pubblico di runners appassionati presenti che hanno avuto il piacere di ascoltarlo.
Sentire Il Prof. Rondelli parlare di atletica è come immergersi e perdersi dentro un almanacco fotografico: ogni fotogramma narra la storia e l'avventura di un uomo divenuto mito, immortale fino a scoprire che il sudore e il brivido in partenza di quel leggendario atleta è lo stesso che percepiamo nel momento in cui ci viene raccontata la sua storia e proviamo a ripercorrere i suoi passi.

L'evento creato dal brand IOVEDODICORSA in collaborazione con la palestra 20°Hours Club di Meda bellissima sede di questo evento, Colnaghi Bike, con il supporto di Atletica Meda, G.S. Avis Seregno, Marathon Club Seveso, Runners Desio, Valxer Triathlon Team e il patrocinio del comune di Meda è stato un successo e un pomeriggio che si ricorderà sempre con un sorriso e con un velo di malinconia, per quella storia narrata che ci ha emozionato, ma che purtroppo è già passata e chissà quando ritornerà.

Letto 1811 volte Ultima modifica il Martedì, 22 Novembre 2016 00:56

Articoli correlati (da tag)