Questo sito utilizza i cookie per fornire i suoi servizi. Proseguendo nella navigazione, accetti il loro utilizzo
Precedente Avanti

 

 

Sabato 4 giugno il circuito del Club dl Miglio approda nuovamente al Meeting Caratese per la 10° edizione del Miglio Gino Riva a.m. Carate ha aputo negli anni crescere e mettere a punto una giornata che vede la partecipazione dei più forti atleti di interesse nazionale cadetti e assoluti.
Un ricco programma che non deluderà le aspettative di tutti gli appassionati e amanti dell'atletica leggera
Ne parliamo con Sara Raineri, referente del Club del Miglio per la società organizzatrice Daini Carate

 

Ciao Sara, abbiamo ancora impresse le immagini dello scorso anno: il Meeting Caratese è ormai diventata una cornice prestigiosa in cui non fare mancare il Club del Miglio. Cosa e chi c'è dietro a tutto questo?
La giornata della manifestazione è il coronamento del lavoro di squadra di tutta la nostra società. Dirigenti, tecnici e atleti giallo-verdi di ogni età collaborano per la buona uscita dell'evento.

 

Il Meeting Caratese si presenta con due importanti ricorrenze: il Memorial Gino Riva e il Memorial Simone Caglio. Puoi raccontarci qualcosa di loro?
Più che volentieri. Il nostro meeting, giunto ormai alla decima edizione, è da sempre dedicato a Gino Riva, marciatore della squadra Campione Italiana, dirigente e tecnico che per molti lustri è stato il punto di riferimento per tantissimi giovani che hanno attraversato la nostra società.
In particolare vengono assegnate due targhe alle migliori prestazioni maschile e femminile sulla distanza del miglio in sua memoria.
Dallo scorso anno abbiamo dedicato le gare assolute sulla distanza dei 100m  a ricordo di Simone Caglio, un nostro giovane atleta, scomparso alla prematura età di 31 anni per una grave malattia.

 

Il ricco programma di questa giornata vedrà l'alternarsi di atleti di grande spessore: quali saranno le gare da tenere assolutamente sott'occhio?
In realtà vanno tenute d’occhio tutte le gare. In campo giovanile oltre ai concorsi, quest’anno sulla nostra pista si correrà per il titolo provinciale individuale della categoria ragazzi/e e si prospettano sfide accattivanti, soprattutto in campo femminile.
Per la categoria cadetti/e oltre a 1000m e 80m sono in scena i 1200sp, gara poco presente nel calendario regionale e che quindi potrebbe attirare a sé atleti di livello.
Sicuramente interessanti le sfide sul rettilineo per gli assoluti, l’alto femminile con tra le tante, la nostra Francesca Bianchi, campionessa regionale di categoria.
A seguire le sfide sul miglio, che hanno sempre visto la partecipazione di un elevato numero di atleti. Chiuderà il meeting anche quest’anno il 3000 m a inviti maschile, con due serie di alto livello tecnico.
Si prospetta insomma una giornata di grande atletica!

 

Come si fa per partecipare e iscriversi al vostro evento?
L’iscrizione avviene tramite la piattaforma online dedicata della fidal: www.tessonline.fidal.it/login.php
E’ possibile iscriversi a una sola gara a scelta tra quelle proposte.

 

Perchè venire a correre il 10° Miglio Gino Riva ed essere presenti al Meeting Caratese sabato 4 giugno?
Un bel campo, ampi spazi, un meeting organizzato, possibilità di scegliere discipline diverse in cui cimentarsi o semplicemente di assistere a grandi sfide, la nostra presenza e la nostra simpatia..può bastare?

 

Grazie

 

Iscriviti subito al 10° Meeting Caratese             clicca QUI
Tutte le info (location, parcheggi, ecc)            clicca QUI

 

Hashtag: #meetingcaratese, #clubdelmiglio
foto: credit Andrea Lo Faro

 

copyright iovedodicorsa 2022, il brand di Marco Frattini: training, abbigliamento, bandane, scarpe, accessorri per il running