Questo sito utilizza i cookie per fornire i suoi servizi. Proseguendo nella navigazione, accetti il loro utilizzo
Precedente Avanti

 

 

Dal prossimo 30 ottobre al 7 novembre si riparte alla volta di Merzouga (Marocco) per l'attesissimo training dedicato a tutti coloro che vogliano correre e affrontare un'esperienza esclusiva tra le oasi di Erg Chebbi.
Desert Running Camp, da anni rappresenta l'unica formula riconosciuta a livello mondiale di iniziazione alla corsa o la semplice camminata nel deserto. Con Alberto Rovera, organizzatore di questa prova oltre a numerosi eventi tra gli ambienti più sorprendenti e spettacolari al mondo, andiamo a scoprire e a conoscere Desert Running Camp 2022.

 

Ciao Alberto, cerchiamo di approfittare di questa occasione per presentare il tuo prossimo viaggio. Sappiamo che sei appena rientrato dall'Islanda e già ti prepari per questo cambio di clima e paesaggio. Come procedono i preparativi?
I preparativi procedono molto bene, dopo otto edizioni abbiamo ormai acquisito una certa meccanicità nell’organizzare questo evento, location, programma e percorsi sono collaudati a dovere. E’ tutto pronto!

 

Lo scorso anno ricordiamo esserci stato un passaggio di testimone sulle dune del deserto tra due grandi campioni.  Quest'anno si assisterà, dunque, a un cambio generazionale. Vuoi raccontarci le novità previste per questa edizione?
E’ proprio così, fino ad oggi a gestire tecnicamente lo stage, abbiamo sempre avuto al nostro fianco l’immenso Marco Olmo che non ha bisogno di presentazioni. Quest’anno Marco, benché sempre in splendida forma, si è voluto defilare per motivi legati essenzialmente all’età. Al suo posto sarà presente Michele Graglia, già con noi in tre precedenti edizioni in affiancamento a Marco. Michele è con Marco il più grande rappresentante italiano delle gare nel deserto, una garanzia quindi. In più, per qualche giorno, sarà presente al Camp anche Rachid El Morabity, 9 volte vincitore della Marathon Des Sables. Cosa pretendere di più?

 

Se parliamo di deserto, la mente ci suggerisce e ci porta a fare valutazioni non comuni: ma chi sono le persone e i runners che decidono di prendere parte a questa esperienza e a chi senti di proporre questo viaggio?
Lo Stage è per chiunque, dal principiante che vuole apprendere i rudimenti e i segreti della corsa nel deserto e non solo, al runner esperto che vuole affinare preparazione ed imbastire un piano allenamenti specifici. Infine, ma non per ultimo, da qualche anno abbiamo aperto anche ai camminatori o nordic walking di qualsiasi livello, che verranno accompagnati da istruttori della Scuola Italiana Outdoor in fantastiche passeggiate nello splendido deserto marocchino.

 

Come è possibile iscriversi e a chi rivolgersi per avere informazioni più dettagliate?
Siamo a un mese esatto dalla partenza, ci sono ancora alcuni posti disponibili, per chi fosse interessato è bene quindi affrettarsi. Regolamento, programma e tutte le restanti info si possono trovare sul sito www.scuolaitalianaoutdoor.it/desert-running-camp/

 

E in fine: perché venire a correre il Desert Running Camp, Running Camp e Nordic Walking Experience 2022?
I motivi sono tanti, anzi moltissimi, sarebbe troppo lungo l’elenco, vorrei racchiudere quindi la risposta in una sola frase: venire al DRC per vivere un’esperienza unica ed indimenticabile in uno dei luoghi più affascinanti del Sahara!

 

Grazie

 

Iscriviti subito a Desert Running Camp               clicca QUI

 

Hashtag: #desetrunningcamp
foto: credit scuola italiana aoutdoor

 

copyright iovedodicorsa 2022, il brand di Marco Frattini: training, abbigliamento, bandane, scarpe, accessorri per il running