Questo sito utilizza i cookie per fornire i suoi servizi. Proseguendo nella navigazione, accetti il loro utilizzo
Precedente Avanti

 

 

Marcialonga Running si presenterà puntualmente il primo week end di settembre con l'evento podistico che unisce Val di Fassa e Val di Fiemme. 26 km da Moena a Cavalese lungo scenari di rara bellezza e tranquillità. Nel 50°anniversario dell'evento capofila, i 70 km della Marcialonga che richiama ogni anno la partecipazione di 7500 sciatori di fondo, anche la versione running, superata la maggiore età, si presta a restyling e aggiornamenti di rito.
Ne parliamo con Barbara Vanzo, content creator & promotion manager del Team Marcialonga.

 

Ciao Barbara passano gli anni, ma Marcialonga, nonostante abbia raggiunto l'età della maturità rimane sempre una creatura da coccolare come fosse un bambino. Puoi darci un prospetto sullo stato di forma di questo irrinunciabile evento?
Sembra incredibile, ma anche se passano gli anni Marcialonga non perde il suo fascino. Anno dopo anno cerchiamo sempre spunti di rinnovamento, nuovi eventi collaterali, collaborazioni in modo da mantenere alto l’interesse sia per i concorrenti, che possono tornare anno dopo anno vivendo in prima persona le novità, sia per gli abitanti, che devono continuare a percepire questo evento come un orgoglio del nostro territorio.

 

In 20 anni Marcialonga Running ha visto attraversare il suo traguardo da migliaia di runners: quale è il vostro elisir di eterna giovinezza?
La differenza come sempre la fanno le persone: i concorrenti che ci dimostrano affetto ed entusiasmo, i volontari che sono sempre pronti a dare una mano, il pubblico che ci segue, gli sponsor e le amministrazioni locali che non fanno mai mancare il loro indispensabile appoggio. Ognuno di loro contribuisce a rinnovare l’entusiasmo e la passione nell’organizzare gli eventi Marcialonga e si sa che la passione è un motore molto potente.

 

Quali sono invece le novità messe in cantiere per questa edizione?
Quest'anno la Marcialonga Coop compie 20 anni. Per l'occasione non mancheranno le novità: le più importanti riguardano la possibilità di scegliere la lunghezza del percorso tra 21km – dunque una mezza maratona - o la classica lunghezza di 26km e la data, con lo spostamento della partenza il sabato pomeriggio per arrivare a Cavalese al tramonto e festeggiare tutti insieme. 
A tutto ciò si aggiunge ancora la possibilità di partecipare alla staffetta, sul percorso di 26 km suddiviso in 3 frazioni di 10km, 8km, 8km.
Vogliamo che questa edizione rappresenti una festa per i concorrenti, i senatori, il Comitato Organizzatore e tutti i volontari e le istituzioni da sempre al nostro fianco.

 

Iscriviti subito alla Marcialonga Running        QUI

 

Marcialonga Running anche per quest'anno ospiterà il Corro come il vento Tour: “lento, veloce...” ma quale è il ritmo giusto per percorrere i 26 km da Moena a Cavalese?
Il ritmo rock, quello che ti fa ballare – e correre - di gusto!
Parlando di dettagli tecnici, la Marcialonga Coop è una gara molto veloce fino alla mezza maratona di Masi di Cavalese, grazie all’andamento del terreno in leggera discesa. Chi deve affrontare la salita finale deve però risparmiare delle energie preziose: il ritmo cambia negli ultimi 4 km lungo la salita non impegnativa ma costante fino al traguardo di Cavalese.

 

E ancora una volta: perché venire a correre la Marcialonga Running?
Dolomiti, natura, sport e divertimento: chi vuole trovare questi elementi tutti insieme non può mancare il 3 settembre alla 20^ Marcialonga Coop!

 

Grazie

 

Iscirviti subito alla Marcialonga Running        clicca QUI
Richiedi il codice sconto                                 clicca QUI

 

Hashtag: #marcialongarunning
foto: credit Marcialonga

 

copyright iovedodicorsa 2022, il brand di Marco Frattini: training, abbigliamento, bandane, scarpe, accessorri per il running