Questo sito utilizza i cookie per fornire i suoi servizi. Proseguendo nella navigazione, accetti il loro utilizzo
Precedente Avanti

 

Ci si chiedeva se non fosse l’ora di cambiare musica: a Ravenna Stefano Righini e tutto lo staff Maratona di Ravenna città d’arte hanno letteralmente preso alla lettera questa richiesta.
Il 30 maggio la musica e il ritmo di corsa accellerano con la prima edizione di  Ravenna Music Race : 10,5 km a tutto volume e un’intera città pronta ad accogliere il popolo dei runners.

Con Stefano Righini, campione di corsa e organizzatore dell’evento andiamo a scoprire tutti i segreti di questa grande festa.

 

Ciao Stefano, da due anni ormai il disco sembrava si fosse inceppato, ma a quanto pare non ci sentivate proprio di rinunciare a valorizzare Ravenna coi vostri eventi. Come è nata l’idea della Ravenna Music Race?

In un momento di difficoltà e di chiusura per tutto il mondo dello spettacolo e della musica abbiamo pensato di ripartire coinvolgendo proprio questo settore che, come tanti altri del resto, ha sofferto in modo particolare le limitazioni del periodo. Un periodo che speriamo di aver lasciato alle spalle. Ci piaceva l’idea di riprendere con le iniziative di running con un tocco di ritmo e di sonorità che potessero alleggerire anche lo spirito dei partecipanti e regalassero una bella giornata di festa e di svago. Proprio perché dello svago abbiamo un gran bisogno tutti.

 

Un evento che allarga le maglie organizzative a tutta la città e al settore della cultura musicale. Chi saranno i protagonisti coinvolti il 30 maggio?

Protagonisti, prima di tutto, saranno coloro che sceglieranno di partecipare: runner, camminatori e gruppi musicali. Speriamo che tutti insieme, nel totale rispetto dei protocolli vigenti per la sicurezza sanitaria, possano cogliere questa bella occasione per un’esperienza all’aperto tra sport e musica.

 

Corsa e musica: noi ci crediamo e faremo la nostra parte, ma voi come vi approccerete al mondo della musica?

Abbiamo coinvolto band, gruppi e cantautori che rappresentano un ventaglio di generi musicali molto diversi fra loro. Ci saranno scuole di musica, percussionisti e musicisti di ogni genere, proprio per venire incontro ai gusti più disparati e per far sì che sia una festa a 360 gradi.

 

Correre è assolutamente rock, ma quali sono i generi che dovremmo aspettarci lungo i 10,5 km del tracciato?

Come abbiamo già detto, saranno presenti gruppi molto diversi fra loro, ma abbiamo dato la possibilità a tutti di preparare una scaletta assolutamente originale e che anche noi non vediamo l’ora di ascoltare.

 

Cosa senti di dire ai runners di tutta Italia e del mondo per invitarli a partecipare e a unirsi a questa bella e nuova avventura?

La musica fa parte della nostra vita e spesso ci accompagna anche negli allenamenti con il suo ritmo. Lo sport e il benessere che ne consegue sono un altro aspetto fondamentale. Cerchiamo di coniugare questi due mondi per una bella giornata insieme.

 

Grazie Stefano, a te e a tutto il tuo staff facciamo i nostri migliori auguri e non vediamo l’ora di essere con voi a Ravenna il prossimo 30 maggio.

 

Per info e iscrizioni:  www.maratonadiravenna.com/wp/en/ravenna_music_run/  

#ravennamusicrace